© Sirotti

Bora-Hansgrohe, Buchmann sogna in grande: “Top ten al Tour de France 2019”

Emanuel Buchmann alza l’asticella delle ambizioni in vista del 2019. Il portacolori della Bora-Hansgrohe tornerà a misurarsi sulle strade del Tour de France, in programma dal 6 al 28 luglio, dopo avervi partecipato consecutivamente dal 2015 al 2017 e aver anno dopo anno scalato la classifica generale, piazzandosi rispettivamente 83°, 21° e 15° sul traguardo di Parigi. Reduce da una stagione che lo ha visto prendere parte alla Vuelta a España chiudendola in dodicesima posizione dopo aver stupito a giugno lottando alla pari con i migliori al Giro del Delfinato, il 26enne tedesco dovrebbe partire con i gradi di capitano alla Grande Boucle, stante anche la partecipazione di Rafal Majka al Giro d’Italia.

Nel corso di un’intervista rilasciata ad Eurosport nel corso del ritiro della squadra a Maiorca, il campione nazionale su strada nel 2015, fresco di rinnovo contrattuale fino al 2021, ha rivelato i propri propositi in vista dell’anno nuovo: “Nel 2018 ho avuto un rendimento costante, anche se non posso essere soddisfatto del risultato finale alla Vuelta dove, soprattutto nelle ultime due settimane, le cose non sono andate come avrei voluto. Per il 2019 mi propongo un obiettivo ambizioso e realistico: concludere tra i primi 10 della classifica generale al Tour de France. Penso che sia raggiungibile soltanto se riuscirò a correre come ho fatto durante la prima settimana della Vuelta”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Quinta tappa Volta ao Algarve 2020 LIVEAccedi
+ +