©Photogomez Sport/ASO

Ag2r La Mondiale, il programma di Pierre Latour verso il Tour de France

Definito il programma di Pierre Latour sino al Tour de France 2020. Con Romain Bardet che quest’anno ha deciso di puntare al Giro d’Italia, la Maglia Bianca dell’edizione 2018 eredita i gradi di capitano per la Grande Boucle, nella quale arriva senza grandi pressioni, ma chiaramente con la voglia di provare a migliorare il 13° posto ottenuto alla sua seconda partecipazione, quando fece meglio del 29° posto del 2017, anno d’esordio. Generoso passista-scalatore, il due volte campione nazionale a cronometro e vincitore di tappa alla Vuelta a España avrà un programma intenso in cui saranno soprattutto le brevi corse a tappe a caratterizzare l’approccio al grande appuntamento.

La stagione partirà così alla Etoile de Besseges, seguita a fine febbraio da Classic de L’Ardèche e Drôme Classic, restando in patria per la Parigi – Nizza (8-15 Marzo). La settimana successiva sarà poi al via della Volta a Catalunya (23-29 Marzo), prima di partecipare alle due classiche delle Ardenne a lui più adatte, Freccia Vallone e Liegi – Bastogne – Liegi. Una pausa di circa un mese, in cui presumibilmente affronterà anche uno stage in altura, si interromperà con la partecipazione al Giro del Delfinato (31 Maggio – 7 Giugno), al quale seguiranno i Campionati Nazionali, ultimo appuntamento prima dell’atteso e ambito Tour. Il francese punta chiaramente anche alla partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, ma non manca chiaramente la concorrenza in una selezione in cui spiccano numerosi grandi nomi. Prevista inoltre al momento la partecipazione alla Clasica San Sebastian (25 Luglio).

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.