Wollongong 2022, polemiche per la possibile convocazione di Tom Dumoulin nella crono iridata: “Tutte le persone che pensano che ricevo quel posto in regalo possono sprofondare nella me***a”

Tom Dumoulin respinge le critiche riguardanti la sua probabile partecipazione alla cronometro dei Campionati Mondiali di Wollongong 2022. Tutto nasce qualche settimana fa, quando, annunciando il suo ritiro a fine stagione, il 31enne neerlandese aveva espresso la speranza di prendere parte alla prova contro il tempo iridata in Australia il prossimo settembre in modo da concludere bene la carriera. A stretto giro di posta era arrivata la risposta del CT dei Paesi Bassi Koos Moerenhout, che aveva decisamente aperto alla possibilità di convocare il corridore della Jumbo-Visma per la gara in questione, ma presto erano nate alcune polemiche da parte di coloro che vedevano questa convocazione come una sorta di regalo per Dumoulin, ritenendola ingiusta verso altri corridori.

Dopo l’argento conquistato nella crono dei Campionati Nazionali, il 31enne ha voluto così rispondere ai suoi detrattori: “Ne ho davvero abbastanza di questa discussione, mi fa arrabbiare – le parole di Dumoulin ad AD – Ho letto che riceverò in regalo la convocazione per i Mondiali. Non so se avete visto i miei risultati nei Mondiali passati e nelle maggiori cronometro internazionali. Penso che ci sia solo una persona nei Paesi Bassi che ha diritto a quel posto ai Mondiali e quello sono io“.

Tre volte sul podio ai Mondiali a crono, dove spicca la vittoria del 2017, la Farfalla di Maastricht è stato anche due volte argento alle Olimpiadi: “Perché la gente dubita? Vinco una medaglia dopo l’altra ai Mondiali e ci sono persone che osano iniziare una discussione a riguardo. È triste”, ha aggiunto il neerlandese che, ringraziando il CT per la fiducia, non le manda a dire ai suoi detrattori: “Sono molto contento della fiducia che Koos mi dà, ma devo anche lavorare per ottenerla. Tutte le persone che pensano che ricevo quel posto in regalo possono sprofondare nella merda“.

Scegli la tua squadra per la sesta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button