Vuelta a España 2019, Jakob Fuglsang: “Aiuterò la squadra e spero di vincere una tappa”

È un Jakob Fuglsang molto rilassato quello che si è presentato ieri alla conferenza stampa di presentazione della Vuelta a España 2019Dopo il suo ritiro dal Tour de France, il corridore della Astana arriva in Spagna con l’obiettivo di vincere una tappa e, soprattutto, di aiutare il suo compagno di squadra Miguel Angel Lopez a conquistare la Maglia Rossa.

Il 34enne danese arriva senza pressioni, cercherà di essere un aiuto prezioso per il suo compagno di squadra colombiano: “Questa è la prima volta che Miguel e io partecipiamo insieme a un Grande Giro. Vedremo come andrà, ma sono sicuro che andrà bene.”

Ovviamente, costretto da diverse cadute al ritiro all’ultimo Tour de France, non potrà essere al massimo della condizione: “Ho dovuto trascorrere un pò più di una settimana senza una bicicletta prima di tornare. Non è stato facile riprendere, la motivazione non è la stessa. Abbiamo avuto dei bei giorni di allenamento prima di arrivare qui, vedremo, ma non sono al 100% delle mie condizioni. Spero di essere abbastanza bravo da aiutare la squadra, trovare le mie gambe nel corso della Vuelta e finire forte. Poi rimarranno grandi obiettivi dopo la Vuelta”.

Fuglsang non partecipa alla corsa spagnola dal 2013, quando era uno dei gregari di Vincenzo Nibali, secondo in quell’edizione: “Sosterrò la squadra e proverò a vincere una tappa, sarebbe bello. Sarà necessario vedere come mi sento in gara. Ad essere sincero, non ho davvero guardato il percorso. La Vuelta è sempre molto dura, con percorsi impegnativi. Sarà difficile e ci saranno opportunità per me”.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.