© Sirotti

Un Anno Fa…Tirreno-Adriatico 2018, Sagan rammaricato: “Avrei voluto dedicare la vittoria a Scarponi”

Peter Sagan deve accontentarsi della piazza d’onore nella quinta tappa della Tirreno – Adriatico 2018. Il corridore della Bora – Hansgrohe, apparso comunque brillante nell’arrivo di Filottrano, non è riuscito ad insidiare lo strapotere di Adam Yates, regolando il gruppo degli immediati inseguitori. “Era una giornata speciale, avrei voluto dedicare la vittoria a Michele Scarponi, la sua vedova e il suo bambino, ma non ci sono riuscito – commenta lo slovacco dopo il traguardo – Sentivo di avere buone gambe e la squadra ha lavorato bene per me. Questo mi dà fiducia in vista dei prossimi appuntamenti”.

Tanti piazzamenti, ma nessun acuto in questa trasferta italiana di Sagan che non mancherà di riprovarci domani in una giornata che, sulla carta, strizza l’occhio ai velocisti puri.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.