Un anno fa…Giro d’Italia 2018, alcuni corridori della Sky e della UAE raggiungono la Calabria in elicottero [VIDEO]

Il dopo tappa odierna al Giro d’Italia 2018 è uno dei più faticosi. I corridori dovranno infatti lasciare la Sicilia per giungere a Pizzo in Calabria, dove ripartirà la tappa di domani. Un trasferimento affrontato dalla gran parte della carovana attraverso il traghetto, ma c’è stata anche qualche eccezione. Alcuni corridori della Sky hanno raggiunto infatti Pizzo Calabro attraverso un elicottero messo a disposizione dall’organizzazione. Su questo volo erano presenti Kenny Elissonde, Sergio Henao, Vasil Kiryienka ed il general manager della squadra Dave Brailsford.

Non c’era invece Chris Froome, la cui presenza era chiaramente inizialmente prevista, ma il britannico era ancora all’antidoping e quindi ha dovuto raggiungere la Calabria in macchina insieme al resto dei compagni di squadra, visto che l’elicottero non poteva aspettare oltre.

Anche i corridori della UAE Team Emirates hanno potuto prendere un elicottero per affrontare la traversata dello Stretto, come hanno postato loro stessi sui social. Da capire quanti e quale squadre hanno potuto avere questa possibilità.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.