© Unipublic / Photogomez Sport

Tour de France 2021, fratture alle braccia per Marc Soler: lo spagnolo non prenderà il via della seconda tappa (Aggiornato)

Un altro corridore è costretto ad abbandonare il Tour de France 2021 dopo la prima tappa. Dopo i ritiri di Jasha Sutterlin (Team DSM), Ignatas Konovalovas (Groupama-FDJ) e Cyril Lemoine (B&B Hotels p/b KTM), ad abbandonare la Grande Boucle è lo spagnolo della Movistar Marc Soler, che secondo quanto riportato da Cadena COPE, ha subito un infortunio ad una mano che non necessiterà però di un’operazione. Giunto al traguardo in ultima posizione dopo essere rimasto coinvolto nella caduta provocata dal cartello di una tifosa, il 27enne non ripartirà domani per la seconda frazione, con la formazione iberica che perde dunque un importante elemento a supporto dei capitani. Si conferma un periodo sfortunato per Soler, che sempre a causa di una caduta era stato costretto a ritirarsi dal Giro d’Italia il mese scorso.

AGGIORNAMENTO ORE 21: Come comunicato dalla Movistar in serata, Soler ha riportato la frattura della testa del radio di entrambe le braccia e della testa dell’ulna del braccio sinistro.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.