© ASO / Ballet

Tour de France 2018, Dumoulin: “Difficile spezzare l’egemonia della Sky. Siamo tutti sullo stesso livello”

Tom Dumoulin si è confermato tra i candidati più accreditati alla conquista della maglia gialla nella quattordicesima tappa del Tour de France 2018. Nell’impegnativo finale della frazione che conduceva il gruppo a Mende, il capitano della Sunweb ha nuovamente testato la resistenza della coppia del Team Sky, composta da Geraint Thomas e Chris Froome, producendosi in un allungo a poche centinaio di metri dal Gpm de la Cote de la Croix Neuve. L’azione non ha sortito effetti, con il leader della classifica generale e il Keniano Bianco che hanno successivamente provato a staccarlo collaborando nel successivo tratto in falsopiano che separava dal traguardo. Alla fine i primi tre della classifica sono arrivati insieme, perdendo una manciata di secondi da Primož Roglič (LottoNL-Jumbo), che si è così riavvicinato al podio virtuale.

“Spezzare l’egemonia della Sky è complicato – ha ammesso l’olandese a caldo – occupano le prime due posizioni e sono anche in lotta tra di loro. Quando ho attaccato c’era Thomas sulla mia ruota, poi è rientrato Froome e ci ha provato lui col suo compagno di squadra che ha chiuso. Ci abbiamo provato a turno, ma penso che in questo momento siamo tutti sullo stesso livello, mentre Roglič si è dimostrato decisamente più forte“. Lo sloveno è piombato adesso a 48 secondi dal vincitore del Giro d’Italia 2017, che continua ad occupare il terzo posto della classifica generale in vista dell’ultima settimana della Grande Boucle.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.