CPA

Nasce una nuova coalizione di corridori professionisti: “Ci sono tante cose da cambiare, gli atleti devono avere una posizione più forte”

Un’associazione già ci sarebbe. È la CPA (Associazione ciclisti professionisti), che è l’organismo di rappresentanza riconosciuto dall’UCI. A quanto pare, però, agli atleti che sono protagonisti del mondo del ciclismo professionistico questa non basta più, visto che tanti di loro si sono mossi per mettere in piedi una “coalizione”, che …

Leggi tutto »

CPA, Gianni Bugno: “Nonostante la gravità del momento non potevamo accettare imposizione dei tagli degli stipendi”

Il CPA rivendica il proprio lavoro in questo difficile periodo di pandemia. Il compito dell’Associazione Internazionale dei Corridori non è stato semplice in questo periodo in cui la crisi sanitaria si è tramutata in crisi economica, mandando in difficoltà molte aziende e squadre, che hanno dovuto prendere decisioni difficili riguardo …

Leggi tutto »

Stipendi, annunciato accordo UCI-squadre-corridori per linee guida comuni

Accordo tra UCI, squadra e corridori per la situazione stipendi. Dopo alcune riunioni, sono state definite delle linee guida per garantire alle squadre la possibilità di prendere misure straordinarie in questo periodo di grande difficoltà, cercando comunque di garantire gli interessi anche dei corridori. “Misure che possono essere applicate solamente …

Leggi tutto »

Coronavirus, l’assocorridori dice no ai tagli indiscriminati di stipendio: “Evitiamo le speculazioni”

L’assocorridori contro i tagli agli stipendi. L’associazione diretta da Gianni Bugno comprende la posizione delle squadre e l’elasticità che queste hanno chiesto all’UCI, in particolare riguardo l’utilizzo delle fidejussioni bancarie, ma l’obiettivo del CPA (Associazione Ciclisti Professionisti) è chiaramente innanzitutto difendere gli interessi dei propri associati a livell globale. Con …

Leggi tutto »

UCI, creato un gruppo di lavoro a supporto delle squadre in difficoltà

L’UCI sta attraversando sicuramente il periodo più turbolento della sua storia. Nonostante stia affrontando notevoli problemi di natura economica, sta comunque provando a mettere in campo tutte le soluzioni organizzative per venire incontro alle necessità di tutti gli attori del ciclismo professionistico. All’interno dell’ultimo comunicato contenente alcune nuove misure per …

Leggi tutto »

Tour de France 2019, il CPA chiede ai ciclisti un’opinione sul divieto dei misuratori di potenza

La possibilità che il Tour de France 2019 si correrà senza misuratori di potenza sta prendendo forma con il passare del tempo. La Cyclistes Professionels Associés ha infatti avviato un sondaggio tra i ciclisti professionisti per sapere la loro opinione sull’argomento. L’ipotesi è maturata con la richiesta di ASO, organizzatore …

Leggi tutto »