Regno Unito, un terzo dei britannici si dice pronto ad usare la bici invece dell’auto nel post coronavirus

I britannici pronti a convertirsi alla bici. Dopo il lungo lockdown, il popolo europeo sembra voler riscoprire la bicicletta e così mentre in Italia il bonus bici ha avuto un’enorme richiesta (tanto che i fondi stanziati rischiano di non bastare), anche il Regno Unito annuncia incentivi e i cittadini si dicono pronti a cambiare le proprie abitudini. Secondo un sondaggio di UK Cycling, infatti, un terzo dei britannici sarebbe disposto ad abbandonare l’auto per cominciare a utilizzare la bici dopo il lockdown, nonostante di tutti i soggetti intervistati meno dell’1% abbia dichiarato di aver pedalato di più durante la crisi.

Oltre agli incentivi economici, però, i cittadini del Regno Unito chiedono anche maggiore sicurezza, dato che due terzi degli intervistati hanno chiesto la creazione di piste ciclabili e il 24% ha chiesto che venga abbassato il limite di velocità nei centri abitati.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.