© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Shanghai Criterium 2019, la firma è di Caleb Ewan davanti a Matteo Trentin

Il sigillo sullo Shanghai Criterium 2019 è quello di Caleb Ewan. Il velocista australiano ha riportato il successo alla corsa-esibizione organizzata da Aso nella megalopoli cinese. Per il portacolori della Lotto Soudal una nuova soddisfazione in una stagione che già gli ha portato un buon numero di vittorie, come le tre tappe, agonisticamente ben più rilevanti, al Tour de France 2019. Ewan ha avuto ragione di Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) e del neerlandese Steven Kruijiswijk (Jumbo Visma) nell’arrivo a tre che ha chiuso la kermesse cinese, che in calendario ha seguito quella svoltasi qualche settimana fa a Saitama e vinta da Yukiya Arashiro.

Fra i partecipanti all’evento di Shanghai anche Egan Bernal e Vincenzo Nibali, che hanno a lungo animato la corsa. Il colombiano del Team Ineos, vincitore del Tour de France 2019, ha vinto il premio della combattività, mentre lo “Squalo” della Bahrain-Merida ha chiuso la sua esperienza cinese con il primo posto nella classifica a punti, grazie ai piazzamenti nei vari traguardi intermedi.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.