Hammer Series 2018, la Mitchelton-Scott resiste nell’inseguimento e si porta a casa la rassegna

È la Mitchelton-Scott ad aggiudicarsi la Hammer Series 2018. La squadra australiana, con Matteo Trentin grande protagonista, ha tagliato per prima il traguardo nella prova ad inseguimento di Hong Kong, resistendo al ritorno della Quick-Step Floors, che ha chiuso a 18″ di distanza, con la BORA-hansgrohe terza a un minuto esatto. In base alla classifica a punti delle precedenti prove, le formazioni si sono lanciate nel circuito di cinque chilometri, da ripetere cinque volte, a distanza di 20 secondi una dall’altra. La Quick-Step si è avvicinata molto nel corso del terzo giro, arrivando a soli dieci secondi dai battistrada, ma nel finale si è ritrovata con le energie al lumicino, interrompendo la propria rimonta. Dodicesimo posto per la Nippo-Vini Fantini.

La Mitchelton si aggiudica così la classifica generale della rassegna, avendo vinto la Hammer Stravenger in Norvegia e chiuso seconda la Hammer Limburg.

Ordine d’arrivo Hammer Chase Hong Kong 2018

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.