Bergen 2017, capolavoro Italia! Oro alla Pirrone e bronzo alla Paternoster!

Elena Pirrone è la nuova campionessa del Mondo juniores. L’azzurra ha conquistato l’oro a Bergen 2017 con una grande azione partita a 26 chilometri dal traguardo, anticipando di 12 secondi il gruppetto inseguitori che ha visto Letizia Paternoster piazzarsi in seconda posizione conquistando il bronzo alle spalle della danese Emma Jorgensen. Si tratta di una storica doppietta per la Pirrone, che è la prima della categoria a riuscire a portarsi a casa, dopo il titolo a cronometro, anche quello in linea.

La prima ad attaccare dopo il via è proprio Emma Jorgensen, che riesce a guadagnare poco meno di un minuto sul gruppo al primo passaggio dal traguardo ma senza riuscire a far durare questo tentativo. Il gruppo infatti la riprende nel giro di pochi chilometri e procede compatto fino a 33 chilometri dal traguardo, quando sulla salita di Salmon Hill si muove Sophie Wright (Gran Bretagna) seguita dalla Paternoster e dalla Fasnacht (Australia). Si forma a questo punto un gruppetto di 16 atlete dalle quali evade Elena Pirrone. La Paternoster fa gioco di squadra fa da stopper, permettendo alla campionessa a cronometro di guadagnare subito una ventina di secondi e di passare al suono della campana con 15 secondi sulle prme inseguitrici, un gruppetto di una decina di unità in cui le italiane continuano a tenere sotto controllo, con anche la D’Agostin che resta costantemente sulle ruote delle prime. La Pirrone guadagna così fino a 44 secondi, ma è proprio una nuova serie di atttacchi, con anche un’attenta Paternoster coinvolta, a farle perdere terreno.

Allo scollinamento, la battistrada passa con un vantaggio di 22 secondi su un gruppetto dal quale perde contatto la Paternoster, con le francesi a fare il ritmo. Al termine della discesa l’azzurra rientra e si porta subito davanti al gruppetto per andare a chiudere sulla Jorgensen, costringendo nuovamente il gruppo a rallentare. Il distacco, sceso fino a 15 secondi, risale così a 24, vantaggio con il quale la Pirrone si presenta negli ultimi 5 chilometri. Dietro son le danesi a provare l’inseguimento, ma le qualità a cronometro dell’azzurra emergono e nessuno riesce più a riprenderla.

Clamorosa doppietta dunque per Elena Pirrone, che dopo il successo contro il tempo di domenica si impone anche nella prova in linea succedendo a Elisa Balsamo. Nella volata per il secondo posto quindi la spunta la danese Jorgensen con Letizia Paternoster a completare un podio a fortissime tinte azzurre, sul quale nuovamente risuona l’inno di Mameli.

ORDINE DI ARRIVO

15PIRRONE ElenaITA2:06:17
223JORGENSEN Emma Cecilie NorsgaardDEN+12
34PATERNOSTER LetiziaITA+12
439NOVOLODSKAYA MariaRUS+12
521WIEL JadeFRA+12
613GEORGI PfeifferGBR+12
717COPPONI ClaraFRA+12
882BOILARD SimoneCAN+12
949HARSCH Anne-SophieLUX+12
1020MUZIC EvitaFRA+12
1122BOHE CarolineDEN+16
1216WRIGHT SophieGBR+16
1360KULYNYCH OlhaUKR+40
1424FASNACHT MadeleineAUS+42
1531LUDWIG HannahGER+1:40
161D’AGOSTIN NicoleITA+1:40
1740PETCHENKO AlenaRUS+2:02
1846JASKULSKA MartaPOL+4:12
1919LE NET MarieFRA+4:12
2038MEKHTIEVA GyunelRUS+4:12
2167KOLESAVA AnastasiyaBLR+4:12
2211WIEBES LorenaNED+4:12
2376RODRIGUEZ REVERT SofiaESP+4:12
2410RAAIJMAKERS MaritNED+4:12
2530KOCH FranziskaGER+4:12
2652SHIMOYAMA MisuzuJPN+4:12
278JANSEN NoaNED+4:12
2870PUSKALA ViiviFIN+4:12
2927ROTMAN LotteBEL+4:12
3078PENKO KarinSLO+4:12
3187BJERK Thale KiellandNOR+4:12
3275MARTIN MARTIN SaraESP+4:12
3377GRUBER-STADLER HannahAUT+4:12
3426CASTRIQUE AlanaBEL+4:12
3572KRAHEMANN LaraSUI+4:12
3641STEPANOVA AleksandraRUS+4:14
3781ATTWELL Erin JCAN+4:14
389JONKERS EvaNED+4:14
393GUAZZINI VittoriaITA+4:14
4025BOSSUYT ShariBEL+4:30
416AMMERLAAN RozemarijnNED+6:17
4215ROBERTS JessicaGBR+6:56
4329HECHLER KatharinaGER+8:52
4461MARTINS MariaPOR+8:52
4591PERINOVIC MajaCRO+8:52
4668KRASKO AnhelinaBLR+8:52
4728BAUERNFEIND RicardaGER+8:52
4862JUSKEVICIUTE JusteLTU+8:52
4942ATEHORTUA HOYOS DanielaCOL+8:52
5018EUSTACHE EmelineFRA+8:52
5135YOUNGWERTH AbigailUSA+8:52
5233HEATH MeganUSA+8:52
5371MACHALKOVA PetraSVK+8:52
5489LUTRO AmalieNOR+9:59
5551LUNDMARK ClaraSWE+9:59
5647KUMIEGA KarolinaPOL+9:59
5763KARASIOVAITE GretaLTU+9:59
5885ROWSE AlyssaBER+9:59
597DE RUITER AnneNED+9:59
6045GOLEC JoannaPOL+9:59
6155PACHSHENKO SvetlanaKAZ+9:59
6288GJOS MartineNOR+9:59
6384JUSSAUME LaurieCAN+9:59
6414MURPHY LaurenGBR+10:01
6573GILABERT VILAPLANA ArianaESP+10:01
6674MARTIN MARTIN IsabelESP+10:01
6736COVARRUBIAS ROCHA Cinthya TeresitaMEX+10:01
6834MOAK SummerUSA+11:04
6979OWEN ElneRSA+13:56
7083COLES-LYSTER MaggieCAN+16:09
7154MYRXINA VeronikaKAZ+17:34
7290UTVIK Emelie RoeNOR+18:23
7358BATRIYA ChanipornTHA+18:25
7469SALAUYEVA AksanaBLR+18:37
7565STEGVILAITE ReginaLTU+19:42
7692AGUIRRE MANGUE MaribARG+19:42
7753KURNOSSOVA MarinaKAZ+19:42
7848MAJEWSKA OliwiaPOL+20:43
7932BEATTY AlijahUSA+22:18
8050JOHANSSON JohannaSWE+22:23
8143HAILU ZaydETH+28:16
86BIRAN ShiraISRDNF
64KIUPELYTE GintareLTUDNF
56SOLOVYEVA AnzhelaKAZDNF
57SETIAWAN Liontin EvangelinaINADNF
2FIDANZA MartinaITADNF
80PARSONS AshleighRSADNF
59KESTHONGLANG KanyaratTHADNF
66LU Chia YiTPEDNF
37RAMIREZ FREGOSO AndreaMEXDNF
12CALLANDER RhonaGBRDNF
44KASAHUN TsadkanETHDNF
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.