© Trek-Segafredo

Giro d’Italia 2021, Vincenzo Nibali: “Sono abbastanza dolorante, ma stringo i denti perché il Giro va portato a termine”

Prosegue il Giro d’Italia 2021 di Vincenzo Nibali. I siciliano vuole continuare la sua avventura in questa Corsa Rosa nata sotto una cattiva stella e proseguita costellata dalla sfortuna. Eventi che ovviamente lo hanno colpito e rallentato, ma il carismatico leader della Trek – Segafredo non ci sta a lasciare la Corsa Rosa, che in segno di rispetto vuole portare a termine, stringendo i denti fino alla fine. Ormai lontano in classifica generale, debilitato dalle cadute che a questo punto sembrano rendere difficile anche pensare che potrà essere protagonista nei giorni scorsi, lo Squalo dello Stretto non vuole comunque cedere e resta in corsa malgrado le condizioni difficili, pronto a “stringere i denti” perché “il Giro va portato a termine“.

Sono abbastanza dolorante – ha commentato stamani a RaiSport dopo che la sua partecipazione alla tappa è stata in dubbio fino alla fine – Non è semplice, ieri la sfortuna ha colpito tutta la squadra. Eravamo davanti in gruppo, messi bene per prendere la discesa, ma è arrivata la foratura della ruota posteriore di Giulio ci siamo fermati ad aspettarlo. Poi è arrivata la caduta in una curva cieca, in cui non si vedeva dietro. Io sono riuscito a frenare e mi sono fermato in tempo, ma da dietro arrivavano lanciati e mi hanno centrato in 2-3″.

Forte il dolore, per la botta subita, il siciliano ha “temuto il peggio“, riuscendo poi a ripartire, ma concludendo comunque la tappa con un fortissimo ritardo, senza riuscire a mettere forza nel braccio destro, lo stesso che si era infortunato durante la preparazione al Giro. “Ho sentito subito una forte botta al braccio – racconta – Si è gonfiato molto e pensavo fosse rotto, poi per fortuna non è così. Quindi oggi cercherò di passare una giornata semi-tranquilla in gruppo”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.