© LaPresse

Giro d’Italia 2020, Jai Hindley: “Oggi sono deluso, ma orgoglioso del mio Giro. Voglio tornare per vincere”

Si conclude con l’amaro in bocca lo straordinario Giro d’Italia 2020 di Jai Hindley. Il corridore della Sunweb, che era andato in maglia rosa ieri dopo la tappa del Sestrière, è dovuto arrendersi quest’oggi a Tao Geoghegan Hart, con cui era appaiato in classifica stamane, nella crono conclusiva conquistata da Filippo Ganna. Per l’australiano si tratta di una delusione, dato che ovviamente quando si è maglia in rosa alla vigilia dell’ultimo giorno sognare è lecito, ma il disappunto è mitigato dalla consapevolezza di aver fatto una grande corsa e di essere stato battuto da un avversario comunque più veloce di lui nelle prove contro il tempo.

“Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto, la mia famiglia, sarò sempre orgoglioso di quello fatto in questo Giro ma sono un po’deluso – ha dichiarato dopo la tappa – Sì, voglio tornare per vincere. ho dato tutto nel finale, sapevo che era migliore di me a crono ma ho dato tutto perchè non si può mai sapere cosa può succedere, gli faccio i complimenti”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.