© Giro d'Italia

Giro d’Italia 2017, comincia il riscatto di Ewan: “Fantastico riuscire a vincere una tappa dopo le delusioni delle prime frazioni”

Caleb Ewan  fa finalmente centro al Giro d’Italia 2017. Dopo aver visto sfumare il successo in più di una occasione in questo avvio di stagione il corridore della ORICA – Scott è finalmente riuscito ad alzare le braccia al cielo sul traguardo di Alberobello. Un successo che porta dietro il grande lavoro della squadra nel finale, ed in particolar modo il lavoro di Mezgec per lanciargli la volata, oltre che una dosa di fortuna visto che sia Bennett che Gaviria non sono riusciti a superarlo nei metri finali. Per il velocista di Sydney si tratta del sesto trionfo stagionale, ma soprattutto è la prima vittoria in un Grande Giro. Il primo agognato successo permette ad Ewan inoltre di rientrare in lotta anche per la classifica a punti, passando dalla decima alla quarta posizione. Un risultato che potrebbe ancora migliorare: a conferma di ciò anche il fatto che secondo Unibet è il terzo grande favorito per la maglia ciclamino, con la sua quota in discesa ora di 15,00.

Tanta ovviamente la soddisfazione del corridore australiano per questo successo, soprattutto dopo quando avvenuto nelle prime tappe del Giro: “È fantastico riuscire a vincere una tappa dopo le delusioni delle prime frazioni. Non sono mai stato bene come ora. È stato un finale incredibile, eravamo un po’ troppo indietro ai meno tre km, ma siamo restati uniti e non ci siamo fatti prendere dal panico. I miei compagni di squadra hanno fatto un lavoro perfetto“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *