Giro d’Italia 2017, Jungels: “Sono veramente felice della maglia bianca”

Bob Jungels chiude per il secondo anno consecutivo con la maglia bianca. Il corridore lussemburghese è riuscito infatti a conquistare anche al Giro d’Italia 2017 la maglia di miglior giovane. Tanta ovviamente la soddisfazione del portacolori della QuickStep – Floors che ai microfoni di Rai Sport svela di esser riuscito a centrare l’obiettivo che si era prefissato: “Sono venuto qui per difendere la maglia bianca, questo era l’ultimo anno possibile. Sapevo che sarebbe stata dura ed ho avuto giornate dure e giornate buone. Alla fine è stata uno contro uno contro con Yates, purtroppo per lui questa è la mia specialità e quindi è andata così”. “Sono davvero felice e penso di aver avuto una buona crescita – aggiunge Jungels – Negli ultimi due giorni ero molto vicino a corridori come Nibali e Quinrana in salita quindi per me è un grande passo in avanti”.

L’attenzione del corridore della QuickStep – Floors si è spostata poi sui prossimi appuntamenti stagionali: “Quest’anno farò anche la Vuelta, nella quale spero di crescere ancora. Devo ancora lavorare e migliorare, magari in futuro posso arrivare anche io sul gradino più alto del podio“.

Vedi Anche

Team Sunweb, Dumoulin seguirà una dieta per risolvere i problemi intestinali

La stagione di Tom Dumoulin è stata un successo, tuttavia l’incidente occorsogli al Giro d’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

giro-d-039-italia-2017-jungels-quot-sono-veramente-felice-della-maglia-bianca-quot-spaziociclismo