© LaPresse

Vuelta a Burgos 2021, Egan Bernal capitano di una solida Ineos Grenadiers

Grandi nomi per la Ineos Grenadiers alla partenza della Vuelta a Burgos 2021. Alla corsa spagnola che prenderà il via martedì 3 agosto per poi chiudersi sabato 7 agosto, la formazione britannica schiererà infatti Egan Bernal, sulla carta capitano designato, sostenuto da gregari di lusso pronti eventualmente a curare la classifica in caso di imprevisti. A fianco del colombiano ci saranno infatti Pavel Sivakov, Adam Yates e Daniel Martinez, quest’ultimo già fondamentale nel sostenere l’ex Androni in occasione della vittoria al Giro d’Italia.

Chiudono l’elenco l’infaticabile Salvatore Puccio, Eddie Dunbar e Jhonatan Narvaez, pronti a lavorare per i compagni, ma anche in grado di cogliere eventuali opportunità che dovessero presentarsi durante il percorso. La Vuelta a Burgos 2021 prevede cinque tappe in linea, delle quali tre adatte a scalatori e due a velocisti puri, e rappresenta un punto di partenza scelto da molte squadre – e la corazzata britannica non fa eccezione – per affinare la preparazione in vista della sempre più vicina Vuelta a España. I corridori scelti dalla Ineos lasciano intendere che in salita gli uomini di Dave Brailsford saranno sicuri protagonisti.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.