Pavel Sivakov

Ineos-Grenadiers, Pavel Sivakov sceglie la nazionale russa per Tokyo 2020: “Con la Francia non potrei correre”

Pavel Sivakov per il momento sceglie di non correre per la Francia. Il corridore russo durante il Tour de France 2020 aveva dichiarato la propria intenzione di cambiare la nazionalità per le prossime competizioni, avendo apprezzato enormemente il grande supporto ricevuto durante una Grande Boucle davvero complicata per lui a …

Leggi tutto »

Ineos, Pavel Sivakov indeciso sulla nazionale: “Francia o Russia? Non ho ancora deciso, ma il supporto al Tour può ribaltare la situazione”

Pavel Sivakov deve ancora decidere per quale nazionale correre in futuro. Il corridore del Team Ineos può scegliere tra la Russia, suo Paese natale, e la Francia, dove è cresciuto personalmente e ciclisticamente, tanto da ottenere la doppia cittadinanza. Entrambi gli Stati ovviamente sperano di avere la possibilità di contare …

Leggi tutto »

Route d’Occitanie 2020, dominio Ineos con Egan Bernal e Pavel Sivakov ma Chris Froome chiude a cinque minuti

Show Ineos nella tappa più attesa della Route d’Occitanie 2020. Ad imporsi nella terza frazione della corsa transalpina è infatti Egan Bernal, che arriva in solitaria dopo una accelerazione bruciante. Alle sue spalle è Pavel Sivakov a domare la resistenza dei rivali, tenendosi alle spalle Aleksandr Vlasov (Astana) e un …

Leggi tutto »

Cadel Evans Road Race 2020, Sivakov: “Felice e deluso allo stesso tempo, sapevo di dover attaccare”

Vittoria solo sfiorata per Pavel Sivakov nella Cadel Evans Great Ocean Road Race 2020. Il russo è stato grande protagonista con l’attacco decisivo nell’ultimo giro della classica australiana, quando ha risposto all’allungo di Simon Yates (Mitchelton-Scott) con la stoccata decisa che gli ha permesso di arrivare a giocarsi il successo finale. …

Leggi tutto »

INEOS, Pavel Sivakov cerca nuovi obiettivi: “Perché non provare il Tour?”. E per il Mondiale “l’unica opzione è attaccare molto prima del traguardo”

In una stagione che ha segnato un importante cambio generazionale nel ciclismo mondiale, Pavel Sivakov ha rappresentato una delle novità più interessanti. Il russo, classe 1997 come il compagno di squadra Egan Bernal, ha saputo fare importanti passi in avanti nel corso del secondo anno da professionista con il Team …

Leggi tutto »