© Sirotti

Vini Zabù, UCI annuncia positività all’EPO di Matteo De Bonis – Possibile sospensione fino a 45gg per il team: Giro a rischio?

Matteo De Bonis positivo all’EPO in un controllo del 16 febbraio 2021. Un durissimo colpo per la Vini Zabù visto che nell’ottobre scorso Matteo Spreafico era stato trovato positivo all’ostarina. La squadra rischia infatti ora una sospensione dai 15 ai 45 giorni, con l’UCI che ha chiesto alla Commissione Disciplinare di indagare e prendere una decisione. Nel caso dovesse essere comminata al team la massima pena prevista dal regolamento, salterebbe anche la partecipazione al Giro d’Italia 2021 che inizia fra 40 giorni, anche se chiaramente bisognerà vedere quali saranno le tempistiche prima di poter prendere una decisione riguardo la sanzione.

Il controllo mirato da parte della nuova agenzia internazionale ITA è stato effettuato fuori dalle competizioni, con il corridore che quest’anno non ha ancora esordito (dopo aver corso undici giorni nel 2020, suo primo anno fra i professionisti). Ovviamente, il classe 1995 ha la possibilità di chiedere le controanalisi, ma nel frattempo è stato ovviamente sospeso dall’UCI fino al chiarimento del suo caso.

Secondo “risultato avverso” nell’arco di dodici mesi per la formazione di Angelo Citracca, questa positività fa infatti il paio con quella di Spreafico che era risultato positivo all’ostarina in due controlli effettuati nel corso del Giro d’Italia 2020 (15-16 ottobre). Il regolamento UCI, all’articolo 11.3.1, in questi casi prevede scatti una sospensione del team (che al momento appare dunque, da regolamento, certa) per un periodo che varia dai 15 ai 45 giorni

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.