© Facebook / Uno-X Norwegian Team

Uno-X Pro Cycling Team, la squadra si “auto-esclude” dal Tour Bitwa Warszawska: “Non possiamo garantire la sicurezza dei corridori”

La Uno-X Pro Cycling Team, formazione di categoria Professional, aveva appena ripreso le sue attività. La squadra norvegese ha infatti partecipato al Giro della Repubblica Ceca 2020, che si è disputato la passata settimana, ottenendo peraltro il terzo posto nella generale con Markus Hoelgard. Ora l’agenda della Uno-X prevedeva uno spostamento di qualche centinaio di chilometri per raggiungere la Polonia, dove oggi – mercoledì 12 agosto – inizia il Tour Bitwa Warszawska 2020, corsa di quattro tappe (più il prologo) di categoria 2.2. Ebbene, il gruppo nordico ha deciso di rinunciare alla partecipazione per motivi legati ai protocolli Covid-19.

“Dato che non possiamo garantire la sicurezza dei nostri corridori e del nostro staff, abbiamo purtroppo deciso di ritirarci con effetto immediato dal Tour Bitwa Warszawska – il contenuto di un tweet della formazione norvegese – Seguire il protocollo UCI dedicato al Covid-19 è la priorità numero uno in questo periodo così speciale”. Non meglio definita la natura del problema che ha costretto la Uno-X a non prendere il via.

Al via della corsa polacca restano quindi 23 formazioni, fra cui la Continental italiana Iseo Serrature Rime Carnovali e le squadre di sviluppo di NTT, Jumbo-Visma, Israel e Lotto Soudal. Presente anche la Alpecin-Fenix.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.