© Tour of The Alps

Tour of The Alps 2019, la prima di Geoghegan Hart: “È stata una bellissima giornata”

Oggi è arrivato il primo successo tra i professionisti per Tao Geoghegan Hart. Il 24enne scalatore del Team Sky ha dimostrato di essere uno dei corridori più brillanti in gruppo quest’oggi al Tour of The Alps 2019 accodandosi all’attacco di Vincenzo Nibali ai -15 chilometri dal traguardo e poi vincendo la tappa regolando poco meno di 30 corridori. Nel finale è stato importante il lavoro del compagno Pavel Sivakov, che gli ha tirato al meglio la volata che lo ha portato al successo.

È stata una bellissima giornata. È la mia prima vittoria da professionista” ha spiegato ai media a tappa finita, analizzando così anche l’azione promossa da Nibali in precedenza: “Eravamo in quattro, eravamo vicini al traguardo e ci abbiamo provato. Per noi era ottimo perché eravamo in due, ma poi non ce l’abbiamo fatta ad arrivare”.

Una giornata che dà già la cifra tecnica del Team Sky in questa corsa: “Abbiamo dimostrato di essere forti arrivando in quattro davanti. Ora proveremo a fare il massimo possibile, abbiamo qui con noi Chris che è uno dei migliori al Mondo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 11ª tappa del Giro 2019 e vinci 78€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.