Tour Colombia 2019, si partirà con una cronosquadre

Annunciato un cambiamento per il Tour Colombia 2019. Se inizialmente la corsa sarebbe dovuta esordire con un prologo di 7,2 chilometri, gli organizzatori hanno invece annunciato in questi giorni una cronosquadre di 14 chilometri complessivi. Un cambiamento importante nel disegno, ma anche nello svolgimento complessivo, della corsa sudamericana, in programma dal 12 al 17 febbraio prossimo. Rispetto al percorso precedentemente emerso (che nel frattempo abbiamo chiaramente aggiornato), non cambia la location (si resterà dunque a Medellin), così come non cambiano le altre sei frazioni in programma. La corsa, nata lo scorso anno come Colombia Oro y Paz, prevede dunque un totale di sette frazioni nelle quali si sfideranno alcuni dei grandi nomi del panorama internazionale.

Tra gli ultimi a confermare la propria presenza ci sono Nairo Quintana (Movistar) e Rigoberto Uran (EF-Drapac), ma tra i protagonisti annunciati ci sono altri big, non solo colombiani, come Chris Froome (Sky), Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep) e Alejandro Valverde (Movistar). Se inizialmente sembrava potesse esserci anche Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), al momento dell’annuncio della sua intenzione di correre sia Giro d’Italia che Tour de France, il siciliano ha svelato un calendario di cui la corsa colombiana non fa parte.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.