Primus Classic 2020, la contemporaneità con il Tour è fatale: appuntamento al 2021

Anche la Primus Classic 2020 annuncia la cancellazione. La corsa belga si sarebbe dovuta svolgere il 19 settembre, ma la contemporaneità con il Tour de France ha spaventato gli organizzatori, ancor di più considerando che si sarebbe svolta proprio nel fine settimana decisivo della Grande Boucle. La corsa più importante al mondo, attorno alla quale è stato costruito il nuovo calendario post-covid finisce così per fagocitare un’altra corsa, con le prove del calendario belga particolarmente colpite visto che sono state annullate anche GP Scherens e GP Zottegem, ad esempio.

“Quella data significa che avremmo pochissima o nessuna copertura televisiva, quindi non potremmo più garantire gli accordi che abbiamo con gli sponsor – spiega Peter Van Petegem, organizzatore dell’evento a Het Nieuwsblad – Inoltre, non essere certi di poter organizzare i pacchetti VIP ci hanno portato a prendere questa decisione. Sarebbe stata la nostra decima edizione e avrebbe meritato una festa come si deve. Ora guardiamo avanti al 2021, quando organizzeremo la corsa la settimana prima dei Mondiali in Belgio”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.