© Werner Sidler from Pixabay

Paesi Bassi, i campionati nazionali del 2022 si potrebbero correre … in Svizzera

La Svizzera potrebbe incoronare il campione nazionale neerlandese. Se per quest’anno i campionati nazionali dei Paesi Bassi si correranno sul territorio nazionale, dopo aver rischiato a lungo la cancellazione, nei prossimi anni la federazione neerlandese potrebbe dar vita a un suggestivo scenario: assegnare il titolo sulle Alpi Svizzere nel 2022 0 2023. Secondo quanto riporta NOS l’idea di correre all’estero era stata già proposta in passato da Richard Plugge, ma era stata poi scartata dopo il rifiuto dell’Austria a ospitare la competizione. La Svizzera sembrerebbe più disponibile e potrebbe essere l’occasione giusta per assegnare la maglia di campione nazionale a uno dei tanti forti scalatori presenti sul territorio.

L’altro rovescio della medaglia, però, sarebbero gli enormi costi dell’iniziativa, che potrebbero non fare piacere ad alcuni team e l’organizzazione delle categorie giovanili, che sarebbe molto complicata, con genitori e club che dovrebbero fare sacrifici enormi rispetto al solito per permettere a tutti i ragazzi di prendere parte alle gare.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.