Freccia del Brabante 2019, Van der Poel doma Alaphilippe e Wellens! 6° Bettiol

Mathieu Van der Poel vince la Freccia del Brabante 2019. Il portacolori della Corendon-Circus ha preceduto Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step) e il campione uscente Tim Wellens (Lotto Soudal) dopo che gli uomini più attesi alla vigilia si erano avvantaggiati nei 15 chilometri finali raggiungendo e staccando Daryl Impey (Mitchelton-Scott) che aveva provato ad anticipare nel corso del penultimo giro del circuito conclusivo. Si ferma ai piedi del podio Michael Matthews (Sunweb), rimasto chiuso alle transenne nella volata a ranghi ristretti che lo vedeva partire come grande favorito dopo aver affrontato al comando buona parte degli ultimi 1000 metri. Per il figlio d’arte matura così la quinta affermazione in stagione, la seconda in una classica dopo quella nella Dwars door Vlaanderen, e la sedicesima in carriera. Due italiani nella top ten, con Alberto Bettiol (EF Education First) che ha chiuso al sesto posto al rientro in gara dopo il trionfo nel Giro delle Fiandre, ed Enrico Gasparotto (Dimension Data) giunto settimo.

Al via della semiclassica che fa da apripista dell’attesa settimana delle Ardenne si presentano 143 corridori, con Arthur Vichot (Vital Concept-B&B Hotels) che rinuncia all’ultimo minuto a causa di un virus. L’azione che caratterizza la prima metà di gara si sviluppa subito dopo la partenza ed è promossa da sette atleti: Dries De Bondt (Corendon-Circus), Francesco Manuel Bongiorno (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), Arjen Livyns (Roompot-Charles), Edward Planckaert (Sport Vlaanderen-Baloise), Andrea Peron (Novo Nordisk), Ludovic Robeet (Wallonie-Bruxelles) e Frederik Backaert (Wanty-Groupe Gobert).

Dopo aver concesso un vantaggio massimo di 4’40” in una prima ora corsa alla media di 40,9 km/h il gruppo, pilotato principalmente da Deceuninck-Quick Step e Bahrain-Merida, alza i ritmi e rosicchia progressivamente secondi quando davanti fanno capolino anche gli uomini della Sunweb. All’ingresso nel circuito finale, un anello di 24,3 chilometri da ripetere tre volte, i fuggitivi possono gestire appena 1’10” su un plotone tirato a lungo da Tim Declercq (Deceuninck-Quick Step), con la terza ora che fa registrare anche una media decisamente elevata di 42,8 km/h.

Nella corso della prima tornata si sganciano dal gruppo principale, all’inseguimento dei sette battistrada, Mikkel Honoré Frolich (Deceuninck-Quick Step) e Tosh Van Der Sande (Lotto Soudal), la cui sortita contribuisce a far aumentare ulteriormente l’andatura quando si entra negli ultimi 60 chilometri di gara. Ai -58 si muove addirittura Mathieu Van der Poel (Corendon-Circus) chiamando allo scoperto i favoriti. L’unico a reagire è però Alberto Bettiol (EF Education First), con il tentativo del campione nazionale neerlandese che si esaurisce non appena Honoré e Van der Sande vengono raggiunti. Intanto davanti, con Robeet vittima di una foratura e di una caduta, restano in sei, con gli italiani Bongiorno e Peron che perdono definitivamente contatto sull’Ijskelderlaan.

All’inizio del penultimo giro è la Lotto Soudal del campione uscente Tim Wellens ad assumere con decisione le redini della corsa, con un’accelerazione di Bjorg Lambrecht che crea selezione. Sulla ruota del vice campione iridato Under 23 resta il solo Peter Vakoc (Deceuninck-Quick Step), vittorioso nel 2016, con Mark Hirschi (Sunweb), Gianni Vermeersch (Corendon-Circus) e Cameron Meyer che riescono ad accodarsi prima di Hertstraat andando a comporre un quintetto di contrattaccanti. Neutralizzato anche questo tentativo, il gruppo si compatta definitivamente ai -34 dall’arrivo, quando vengono raggiunti gli ultimi quattro superstiti dell’azione di giornata. Grazie a un paio di accelerazioni si avvantaggia allora Daryl Impey (Mitchelton-Scott),

Il campione nazionale sudafricano è il primo a sentire il suono della campana che annuncia l’inizio dell’ultimo giro, transitando con un vantaggio di 23” sul gruppo principale nel quale si susseguono gli scatti. La sua azione viene annullata dai big più annunciati in occasione dell’ultimo passaggio da Hertstraat, un muro di 700 metri sul quale accelera deciso Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step), al quale risponde in prima istanza Tim Wellens (Lotto Soudal), con Mathieu Van Der Poel (Corendon-Circus) e Michael Matthews (Sunweb) che riescono a rientrare. Al comando si forma pertanto un quintetto, con Impey che tiene le ruote una volta raggiunto e non si risparmia nel dare i cambi. Alle loro spalle Dylan Teuns (Bahrain-Merida) prova a dare tutto in funzione del rientro di Sonny Colbrelli, ma il gruppo principale perde subito una trentina di secondi e la presenza in avanscoperta degli uomini più attesi permette alle rispettive formazioni di mettersi in disparte e rompere i cambi.

L’accordo tra i fuggitivi si rompe ai piedi di Holstheide, quando Alaphilippe riceve dall’ammiraglia l’istruzione di non dare più i cambi. Spazientito dalla situazione di stallo, Wellens prova a partire in contropiede, con lo stesso Alaphilippe che gli si francobolla alla ruota portandosi dietro anche Van der Poel e un Matthews leggermente più appesantito, mentre Impey molla la presa e viene riacciuffato da un gruppo tirato in fila indiana dal blocco Bahrain. Quando la formazione emiratina si sposta, però, il plotone si allarga disponendosi su tutta la carreggiata, con Pieter Weening (Roompot-Charles) che cerca un disperato tentativo per riportarsi sui leader, portandosi però a ruota diversi compagni di squadra dei corridori al comando, che continuano così a fungere da stopper.

A cinque chilometri dall’arrivo è ancora Alaphilippe, sullo strappo di Ijskelderlaana sferrare un’offensiva. Il vincitore della Milano-Sanremo viene braccato da Van der Poel, con Matthews che dà ancora segnali di cedimento ma riesce a rientrare dopo un primo tentennamento e Wellens che resta sulla ruota dell’australiano rientrando per ultimo e ponendosi in “posizione di sparo”. Il belga, il più lento del quartetto in caso di arrivo allo sprint, ci prova una prima volta ai -2,5 ma il suo affondo è telefonato e trova la pronta replica degli avversari. Stesso esito per il secondo tentativo, scoccato a 1700 metri dal traguardo e neutralizzato da Matthews. Proprio l’australiano affronta al comando l’ultimo chilometro in salita, facendosi però infilare da Van der Poel in vista della curva finale posta a 200 metri dall’arrivo. Il neerlandese affronta la volata al comando e si toglie tutti di ruota, con Matthews che resta chiuso da Alaphilippe ed è costretto a rialzarsi senza, di fatto, poter sprigionare la propria potenza e dando vita a un leggero battibecco col francese subito dopo la linea d’arrivo.

Ordine d’arrivo Freccia del Brabante 2019

1VAN DER POELMathieuCORENDON – CIRCUS04:35:11
2ALAPHILIPPEJulianDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:00:00
3WELLENSTimLOTTO SOUDAL00:00:00
4MATTHEWSMichaelTEAM SUNWEB00:00:00
5LAMBRECHTBjorgLOTTO SOUDAL00:00:11
6BETTIOLAlbertoEF EDUCATION FIRST00:00:12
7GASPAROTTOEnricoTEAM DIMENSION DATA00:00:12
8KAMPAlexanderRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM00:00:12
9SERRYPieterDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:00:12
10LAMMERTINKMauritsROOMPOT – CHARLES00:00:12
11JULESJustinWALLONIE BRUXELLES00:00:18
12PACHERQuentinVITAL CONCEPT – B&B HOTELS00:00:18
13PEYSKENSDimitriWALLONIE BRUXELLES00:00:18
14SBARAGLIKristianISRAEL CYCLING ACADEMY00:00:18
15KREUZIGERRomanTEAM DIMENSION DATA00:00:18
16VAN DER LIJKENickROOMPOT – CHARLES00:00:18
17SPRENGERSThomasSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:00:18
18HERMANSBenISRAEL CYCLING ACADEMY00:00:18
19MÜLLERPatrickVITAL CONCEPT – B&B HOTELS00:00:18
20EIKINGOdd ChristianWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:00:18
21HIRSCHIMarcTEAM SUNWEB00:00:18
22COSTARuiUAE TEAM EMIRATES00:00:18
23VERMEERSCHGianniCORENDON – CIRCUS00:00:23
24GABBURODavideNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:00:23
25SMITHDionMITCHELTON – SCOTT00:00:23
26MAISONJérémyTEAM ARKEA – SAMSIC00:00:23
27VAKOČPetrDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:00:23
28DUIJNHuubROOMPOT – CHARLES00:00:23
29PEREZAnthonyCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS00:00:23
30BOUDATThomasTOTAL DIRECT ENERGIE00:00:23
31ARMEESanderLOTTO SOUDAL00:00:23
32PLANETCharlesTEAM NOVO NORDISK00:00:23
33MEURISSEXandroWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:00:28
34LIETAEREliotWALLONIE BRUXELLES00:00:28
35VANENDERTJelleLOTTO SOUDAL00:00:28
36VAN DER SANDEToshLOTTO SOUDAL00:00:28
37RUSSOClémentTEAM ARKEA – SAMSIC00:00:37
38PETILLISimoneUAE TEAM EMIRATES00:00:37
39VISCONTIGiovanniNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:00:37
40DE WITTEMathiasROOMPOT – CHARLES00:00:37
41QUINTANADayerNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:00:41
42DEVENYNSDriesDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:00:43
43VAN GESTELDriesSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:00:48
44MATE MARDONESLuis AngelCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS00:00:49
45VERGAERDEOttoCORENDON – CIRCUS00:00:49
46COQUARDBryanVITAL CONCEPT – B&B HOTELS00:00:49
47VAN ASBROECKTomISRAEL CYCLING ACADEMY00:00:49
48IMPEYDarylMITCHELTON – SCOTT00:00:54
49COLBRELLISonnyBAHRAIN – MERIDA00:00:54
50MEYERCameronMITCHELTON – SCOTT00:00:54
51JUUL JENSENChristopherMITCHELTON – SCOTT00:00:54
52RIESEBEEKOscarROOMPOT – CHARLES00:00:54
53BACKAERTFrederikWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:01:05
54VELASCOSimoneNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:01:05
55DELTOMBEKevinSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:01:09
56MOINARDAmaelTEAM ARKEA – SAMSIC00:01:09
57VLIEGENLoïcWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:01:15
58WEENINGPieterROOMPOT – CHARLES00:01:18
59MONFORTMaximeLOTTO SOUDAL00:01:25
60DEVOLDERStijnCORENDON – CIRCUS00:01:30
61CLARKESimonEF EDUCATION FIRST00:01:30
62BROWNNathanEF EDUCATION FIRST00:01:33
63SICARDRomainTOTAL DIRECT ENERGIE00:01:42
64KRAGH ANDERSENSørenTEAM SUNWEB00:02:02
65PASQUALONAndreaWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:02:14
66TEUNSDylanBAHRAIN – MERIDA00:02:14
67REZAKevinVITAL CONCEPT – B&B HOTELS00:02:14
68SCHULTZNicholasMITCHELTON – SCOTT00:02:14
69NIELSENAndreasRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM00:03:17
70JENSENAugustISRAEL CYCLING ACADEMY00:03:32
71JANSSENSJimmyCORENDON – CIRCUS00:07:05
72ZARDINIEdoardoNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:07:17
73HIVERTJonathanTOTAL DIRECT ENERGIE00:08:13
74HONORÉMikkel FrølichDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:08:35
75VINJEBOEmil NygaardRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM00:08:35
76DE BONDTDriesCORENDON – CIRCUS00:08:35
77VAN WINDENDennisISRAEL CYCLING ACADEMY00:08:35
78SOUPEGeoffreyCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS00:08:35
79TUREKDanielISRAEL CYCLING ACADEMY00:08:35
80SCOTSONCallumMITCHELTON – SCOTT00:08:35
81TAARAMÄEReinTOTAL DIRECT ENERGIE00:08:35
82DE GENDTAimeWANTY – GOBERT CYCLING TEAM00:08:35
83DECLERCQBenjaminSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:08:35
84LIVYNSArjenROOMPOT – CHARLES00:08:35
85MAGNUSSONKimRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM00:08:35
86OWENLoganEF EDUCATION FIRST00:08:35
87MARCZYNSKITomaszLOTTO SOUDAL00:08:35
88CLAEYSDimitriCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS00:08:35
89TULIKAngeloTOTAL DIRECT ENERGIE00:08:54
90FEILLUBriceTEAM ARKEA – SAMSIC00:08:54
91LE ROUXRomainTEAM ARKEA – SAMSIC00:08:54
92TRATNIKJanBAHRAIN – MERIDA00:08:57
93BOLEGregaBAHRAIN – MERIDA00:08:57
94KÄMNALennardTEAM SUNWEB00:08:57
95PIBERNIKLukaBAHRAIN – MERIDA00:08:59
96HAUSSLERHeinrichBAHRAIN – MERIDA00:08:59
97PLANCKAERTEdwardSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:08:59
98WHELANJamesEF EDUCATION FIRST00:12:08
99OLIVEIRARuiUAE TEAM EMIRATES00:12:08
100CARISEYClémentISRAEL CYCLING ACADEMY00:12:29
101THOMSONJay RobertTEAM DIMENSION DATA00:13:02
102AGNOLIValerioBAHRAIN – MERIDA00:13:02
103BOHLITomUAE TEAM EMIRATES00:13:02
104CAVAGNARémiDECEUNINCK  –  QUICK – STEP00:13:02
105VERWILSTAaronSPORT VLAANDEREN – BALOISE00:13:02
106AAENJonasRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM00:13:02
107COURTEILLEArnaudVITAL CONCEPT – B&B HOTELS00:13:02
108ROBEETLudovicWALLONIE BRUXELLES00:13:02
109GONZÁLEZRobertoNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM00:13:09
110TAMINIAUXLionelWALLONIE BRUXELLES00:13:13
DNFPOLIUmbertoTEAM NOVO NORDISK
DNFCLANCYStephenTEAM NOVO NORDISK
DNFBOECKMANSKrisVITAL CONCEPT – B&B HOTELS
DNFDECLERCQTimDECEUNINCK  –  QUICK – STEP
DNFGRELLIERFabienTOTAL DIRECT ENERGIE
DNFBONGIORNOFrancesco ManuelNERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM
DNFBAUGNIESJeromeWANTY – GOBERT CYCLING TEAM
DNFHANSENJesperCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS
DNFPERONAndreaTEAM NOVO NORDISK
DNFWIRTGENTomWALLONIE BRUXELLES
DNFLIEPINSEmilsWALLONIE BRUXELLES
DNFCHETOUTLoicCOFIDIS, SOLUTIONS CREDITS
DNFWALSLEBENPhilippCORENDON – CIRCUS
DNFSTORERMichaelTEAM SUNWEB
DNFVEYHETorkilRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM
DNFFRÖHLINGERJohannesTEAM SUNWEB
DNFBROCHNER NIELSENNicolai PhilipRIWAL READYNEZ CYCLING TEAM
DNFVERMOTEJulienTEAM DIMENSION DATA
DNFTILLERRasmus FossumTEAM DIMENSION DATA
DNFFERRARIRobertoUAE TEAM EMIRATES
DNFJANSE VAN RENSBURGReinardtTEAM DIMENSION DATA
DNFBENHAMOUDAMehdiTEAM NOVO NORDISK
DNFBAK YTTINGLarsTEAM DIMENSION DATA
DNFKAMSTRABrianTEAM NOVO NORDISK
DNFSELLIERSimonTOTAL DIRECT ENERGIE
DNFRIOUAlanTEAM ARKEA – SAMSIC
DNFBRANDSamTEAM NOVO NORDISK
DNFPHILIPSENJasperUAE TEAM EMIRATES
DNFHOWESAlexEF EDUCATION FIRST
DNFARNDTNikiasTEAM SUNWEB
DNFCRADDOCKG LawsonEF EDUCATION FIRST
DNFDANIELMaximeTEAM ARKEA – SAMSIC
DNFPLANCKAERTEmielSPORT VLAANDEREN – BALOISE
DNSVICHOTArthurVITAL CONCEPT – B&B HOTELS
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 11ª tappa del Giro 2019 e vinci 78€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.