Sky, Moscon resta con Brailsford

Gianni Moscon prosegue la sua avventura con il Team Sky. Il corridore trentino era passato professionista con lo squadrone britannico nel 2016, firmando un contratto di due anni, che scadeva dunque al termine di questa stagione. Reduce da un’ottima annata, in cui si è messo in evidenza ai massimi livelli in corse di primissimo piano e diversissime fra loro come Parigi – Roubaix, quinto, e Il Lombardia, terzo, il 23enne azzurro proseguirà dunque la sua avventura con la squadra di Dave Brailsford, della quale si è dimostrato uno degli elementi più versatili e importanti, grazie al grandissimo supporto mostrato a Chris Froome nel trionfo alla Vuelta a España (nella quale ha anche conquistato un bel secondo posto di tappa).

Concentrata sul presente, ma anche – quest’anno come non mai – sul futuro, come dimostrano gli arrivi di corridori di grandissima prospettiva come Egan Bernal, Pavel Sivakov e Kristoffer Halvorsen, la corazzata inglese non si è dunque lasciata sfuggire un corridore come Moscon, in piena esplosione, già capace, malgrado sia solo un classe 1994, di ottenere risultati prestigiosi nelle grandi corse.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button