Global6 Cycling, James Mitri crea una squadra continental e ingaggia Manuel Bongiorno

Due uomini della Vini Zabù – Bardo – KTM rimasti al palo trovano una soluzione per il 2021. Si tratta di James Mitri e Manuel Bongiorno. Il primo in realtà sarà ben più di un corridore di questo nuovo progetto continental neozelandese, che lo vede impegnato in prima persona per dare l’opportunità ai corridori locali, ma non solo, di esprimersi nel calendario europeo. Il 21enne ha così portato con sé anche il compagno di squadre, che nelle scorse settimane ci aveva anticipato di essere in trattativa con una squadra per il nuovo anno. Una buona notizie per due corridori che avranno così nuovamente modo di esprimersi per continuare la loro avventura nel ciclismo.

“Sono fiero di lanciare la mia squadra – ha scritto il corridore oceanico sui social – Aiutato da alcune persone di spessore e alcuni sponsor, stavo lavorando a questa idea e progetto da un po’. Con la filosofia di dare a tutti i talenti uguali opportunità, a prescindere dal loro background, e di creare la prima squadra neozelandese con un ampio calendario europeo, vedremo crescere e aiuteremo le star di domani. A presto per nuove notizie”.

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da James Mitri (@jamesmitri)

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button