Pista, Montichiari resta chiuso: niente Europei!

Niente Europei Juniores e Under 23 di ciclismo a Montichiari. Per la Commissione Provinciale di Vigilanza riunitasi martedì 24 luglio in Prefettura il Velodromo Fassa Bortolo potrà riaprire solo quando sarà messo in sicurezza il tetto gravemente danneggiato dalle infiltrazioni d’acqua che finisce sulla pista. Nei giorni scorsi era stato ottenuto il Certificato di Prevenzione Incendi, ma evidentemente per la Commissione ciò non è sufficiente per l’utilizzo della struttura, che a questo punto non potrà dunque ospitare la manifestazione continentale in programma dal 21 al 26 agosto.

“La situazione del Velodromo sembra non trovare una rapida soluzione – ammette il Sindaco Fraccaro – La Commissione Provinciale di Vigilanza riunitasi in Prefettura oggi nel tardo pomeriggio ha preteso che venga risolto l’annoso problema delle infiltrazioni d’acqua dal tetto. Senza questo intervento, imposto, ripeto, dalla Commissione, il Velodromo non potrà essere riaperto e ciò nonostante sia stato superato il problema del Certificato Prevenzione Incendi.  Così stando le cose, con grande rammarico e nonostante gli sforzi profusi, debbo comunicare che i Campionati Europei Under 23 previsti ad agosto non potranno svolgersi a Montichiari. Vi terrò informati sui futuri sviluppi.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.