Cadel Road Race 2019, tra le donne successo solitario di Arlenis Sierra

Arlenis Sierra si è imposta in solitaria alla Cadel Evans Great Ocean Road Race 2019 femminile. L’atleta dell’Astana ha attaccato a una decina di chilometri dall’arrivo, andando a riprendere il quintetto di attaccanti che si era formato al comando. La cubana ha poi seguito l’azione di Lucy Kennedy (Mitchelton-Scott) a poco meno di sei chilometri dall’arrivo, collaborando con lei prima di sferrare l’allungo decisivo un paio di chilometri dopo. L’australiana ha rapidamente alzato bandiera bianca, chiudendo a quasi venti secondi dalla vincitrice di giornata, che ha avuto tutto il tempo per festeggiare con le braccia al cielo. Il podio è completato da Amanda Spratt (Mitchelton-Scott), che non ha voluto sprintare contro la compagna dopo averla ripresa. Buon quinto posto per Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo Women), battuta da Ashleigh Moolman (CCC-Liv) nella volata del gruppetto delle battute.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.