© Wilkinson/Tour of Britain

Tour of Britain 2020, gli organizzatori: “Vogliamo diventare la quarta gara a tappe più grande del mondo”

Gli organizzatori del Tour of Britain sperano ottenere lo status di gara di livello UCI ProSeries per la prossima stagione, la nuova categoria che sostituirà gli attuali eventi HC e di Classe 1, e puntano anche ad aumentare il numero di tappe, portandole dalle attuali otto a nove, per poter continuare ancora a crescere sfruttando anche la spinta positiva dei Mondiali di Yorkshire 2019L’edizione appena conclusa, vinta da Mathieu Van der Poel (Coredon-Circus), ha avuto un ottimo successo sia di pubblico che di partecipanti con 20 squadre e 120 corridori che hanno corso le 8 frazioni da Glasgow a Manchester.

“Insieme alla British Cycling vogliamo fare sì che il Tour of Britain diventi la quarta gara più grande del mondo, e come tale siamo alla ricerca di nuovi partner commerciali che si uniscano a noi – ha detto sono le parole di Hugh Roberts di SweetSpot, l’organizzatore della gara britannica – Le folle fantastiche e l’edizione eccitante che abbiamo visto in tutto il paese nel corso degli otto giorni mostrano che l’appeal del Tour of Britain continua a crescere. Il fatto che quest’anno abbiamo raggiunto una copertura televisiva davvero globale, dimostra come la gara può continuare a celebrare la Gran Bretagna, la nostra fantastica cultura, la nostra storia e i paesaggi naturali in patria e all’estero”.

Queste le parole dell’amministratore delegato della British Cycling, Julie Harrington: “L’OVO Energy Tour of Britain del 2019 ha confermato ancora una volta il suo status come punto di riferimento dell’estate sportiva britannica e ci ha fornito lo spunto perfetto per guardare avanti ai Mondiali nello Yorkshire. Per la British Cycling lavorare con SweetSpot su eventi come il Tour of Britain e con partner delle autorità locali, come il Manchester City Council, significa che possiamo raggiungere un numero ancora maggiore di persone e incoraggiare tutti a fare attività salendo in sella”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.