Movistar, Landa non sarà al via della Milano-Torino. Al suo posto Carretero

La Movistar ha ufficializzato il roster con il quale si schiererà ai nastri di partenza della Milano-Torino 2018 in programma mercoledì 10 ottobre 2018. Rispetto al primo annuncio la formazione spagnola non schiererà ai nastri di partenza Mikel Landa Meana. Il corridore basco, che ha rinunciato alla convocazione per i Mondiali di Innsbruck a causa dei postumi della caduta in cui è rimasto coinvolto durante la Classica di San Sebastian, non sarà ai nastri di partenza della classica che si concluderà con la spettacolare ascesa verso la Basilica di Superga, dopo che ieri è rimasto nuovamente coinvolto in una caduta, che lo ha costretto al ritiro, nel corso del GP Beghelli. Il suo posto verrà preso da Héctor Carretero. La corsa sarà la seconda di Alejandro Valverde con la maglia iridata. Completano lo scacchiere accanto al nuovo campione del Mondo, Marc Soler, Winner Anacona, Carlos Betancur, Antonio Pedrero e Dayer Quintana.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio