(c) Tim de Waele

Movistar, infortunio in allenamento per Valverde

Murcia non porta bene ai corridori della Movistar in questo periodo di preparazione. Dopo la caduta di Ruben Fernandez, finito a terra per via di una folata di vento, anche Alejandro Valverde è caduto nella giornata di ieri. Il tutto è avvenuto per via di un barriera di un complesso residenziale che si è abbassata prima del previsto colpendo lo spagnolo sulle spalle e le braccia. Lo stesso Valverde, che è in dubbio oggi per la presentazione della Vuelta dopo la caduta, ha raccontato l’accaduto e spiegato le sue condizioni fisiche: “Ho preso una botta fortissima. La barriera condominiale è scesa prima che io la superassi e mi ha colpito le braccia e il petto. Ho provato comunque ad allenarmi, ma ho resistito solo mezz’ora per via del dolore. Spero ora che con il ghiaccio e gli antinfiammatori non ci siano delle conseguenze anche se penso che domani (oggi ndr) a freddo farà un po’ più male. La cosa positiva è che dovrebbe trattarsi solo di dolori muscolari anche se ora come ora quasi non riesco a muovermi”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.