Jumbo-Visma, Sepp Kuss pronto ad allenarsi i compagni per il Tour: “Senza corse manca il cameratismo e l’atmosfera di squadra”

Sepp Kuss è dei giovani statunitensi più interessanti. Il 25enne corridore ex Rally Cycling esordirà quest’anno al Tour de France dopo aver corso Giro d’Italia e Vuelta a España nel corso del 2019. Il Team Jumbo-Visma è sicuramente un’ottima struttura dove farsi le ossa per un corridore da corse a tappe, potendo imparare da corridori di grande spessore quali Tom Dumoulin, Primoz Roglic e Steven Kruijswijk. Attualmente, dopo un periodo ad Andorra, si sta dirigendo a Tignes, in Francia, dove si allenerà per un paio di settimane con i compagni che parteciperanno insieme a lui al Tour,

“Posso allenarmi anche da solo, qui in Andorra – ha spiegato a VeloNews nei giorni scorsi – Ma senza corse per la maggior parte dell’anno manca il cameratismo e l’atmosfera di squadra, e, soprattutto, è bello riunire il gruppo e farsi un’idea l’uno dell’altro, soprattutto perché siamo quelli del Tour. Costruire quello spirito sarà importante”. Anche perché non ha ancora mai corso, ad esempio, con Dumoulin: “Tom è un corridore ambizioso e porta molto alla squadra, sarà bello correre con lui. Passare del tempo con lui sarà utile”.

Il 28 luglio tornerà a correre alla Vuelta a Burgos: “Penso che probabilmente avrò un ruolo libero: fai quello che puoi, non c’è alcuna pressione per vincere e vedi solo cosa puoi fare – ha aggiunto – E per me funziona davvero bene, è così che mi piace correre. Ho avuto un ruolo simile già quest’anno al Tour de Provence e ho fatto una buona gara”. Manca ancora un po’ al Tour, ma si sente già a buon punto: “Ho trascorso alcune belle settimane quassù ad Andorra, mi sento bene” ha quindi concluso.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.