© ASO / Pauline Ballet

Ineos Grenadiers, Egan Bernal riparte da Bessèges

Debutto modificato, ma non rimandato per Egan Bernal. Il colombiano avrebbe infatti dovuto partecipare alla Volta a la Comunitat Valenciana dal 3 al 7 febbraio, ma la cancellazione della corsa spagnola lo costringe a guardare altrove. Considerata la scarsità di alternative, è bastato guardare al di là dei Pirenei per trovare la nuova corsa d’esordio, che ha inoltre anche il vantaggio di non costringerlo ad un rinvio. Negli stessi identici giorni della rassegna iberica era infatti prevista anche la Etoile de Bessèges, corsa che propone a sua volta un interessante percorso e un discreto parterre con cui confrontarsi. Fra i big attesi al via della corsa ci saranno infatti anche altri “reduci” dalla corsa valenciana, tra i quali il nostro Vincenzo Nibali, così come molti corridori di primo piano che già inizialmente avevano scelto la corsa transalpina.

Fermo dal ritiro al Tour de France in cui i suoi problemi alla schiena hanno raggiunto l’apice, da allora il colombiano si è sottoposto ad una lunga rieducazione per cercare di ritrovare le giuste sensazioni in bici. Risolto lo schiacciamento della colonna vertebrale provocato da una postura scorretta causata dalla lunghezza diversa delle gambe, Bernal è tornato ad allenarsi senza dolore solamente nelle ultime settimane. Considerate le incertezze riguardo il suo stato di forma, sinora la Ineos Grenadiers non ha ancora comunicato il calendario del vincitore del Tour 2019, così come degli altri suoi capitani.

Se inizialmente sembrava quasi certo che Bernal sarebbe stato al via della Grande Boucle, recentemente è stato proprio l’ex Androni a far trapelare la sua volontà di correre il Giro d’Italia 2021, anche se la squadra non sembrerebbe del tutto convinta da questo progetto, preferendo schierarlo nuovamente al Tour, assieme a Geraint Thomas. Una scelta che comunque potrebbe dipendere anche dalle sue effettive condizioni, potendo essere ancora necessario un periodo più lungo per ritrovare il livello al quale tutti lo aspettiamo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *