Giro di Romandia 2019, Roglič vince e copre le carte: “Gran condizione? Non sono ancora al top”

Primož Roglič ha ribadito in occasione della prima tappa del Giro di Romandia 2019 il suo strapotere nelle brevi corse a tappe. Dopo aver dominato la scena nelle prove di una settimana nel 2018, il portacolori del Team Jumbo-Visma ha inaugurato il nuovo anno aggiudicandosi entrambe le gare a cui ha partecipato: UAE Tour e Tirreno-Adriatico. Dopo aver staccato la spina in seguito alla Corsa dei Due Mari, lo sloveno si è fatto subito trovare pimpante nonostante il mese e mezzo di inattività, concludendo al secondo posto il prologo di ieri e vincendo addirittura allo sprint la frazione odierna con arrivo a La Chaux-de-Fonds nel quale ha preceduto David Gaudu (Groupama-FDJ) e Alberto Rui Costa (UAE Team Emirates) capitalizzando al meglio il lavoro del compagno Steven Kruijswijk nelle fasi finali.

“Avevo partecipato a qualche sprint negli ultimi tempi – scherza sulla “novità” di giornata – e non ero mai riuscito a vincere, invece stavolta ce l’ho fatta. Sono partito al momento giusto ed è andato tutto bene”. Quando gli viene fatto notare come la sua condizione, nonostante un mese di assenza dalle corse, appaia già molto buona, lo sloveno prova a coprire le carte in vista del Giro d’Italia (11 maggio – 2 giugno): “Non so se sia proprio così buona. Non è stato così semplice oggi. Devo ammettere che è stato difficile, anche se è andato tutto bene. Adesso dobbiamo vedere come va giorno per giorno e vedremo che risultato maturerà”.

Qualora non dovesse confermare quanto visto oggi, la formazione neerlandese avrebbe un’alternativa più che valida in Steven Kruijswijk: “Come avrete visto siamo andati entrambi molto bene. Steven è arrivato qui già in gran condizione, mentre la mia era un po’ un’incognita. Arrivo da un periodo di allenamenti in altura e non posso essere nella mia forma migliore, ma come ho avuto già modo di dire affronto questa corsa rilassato, cercando di godermela e di ragionare giorno per giorno”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.