© Sirotti

Giro del Delfinato 2018, prove di Tour per la Ag2r al fianco di Bardet

Sarà chiaramente Romain Bardet a guidare la Ag2r La Mondiale al Giro del Delfinato 2018. Il francese è uno dei grandi nomi annunciati per la corsa a tappe in programma dal 3 al 10 giugno, tradizionale trampolino di lancio verso il Tour de France. Reduce da due podi consecutivi alla Grande Boucle, il capitano della formazione transalpina non cambia dunque il suo approccio e torna alle corse dopo lo stop in seguito alla Liegi – Bastogne – Liegi nella prova in cui ha ottenuto, nel 2015, il suo primo successo a livello WorldTour. Pochi mesi la prima vittoria anche alla Grande Boucle, esperienza che ha ripetuto poi anche nelle successive due edizioni.

Al suo fianco una selezione che dovrebbe essere molto simile a quella che poi sarà anche al via della Grande Boucle poche settimane dopo (anche se quest’anno ci sarà una settimana in più a causa dello slittamento del Tour per evitare una prolungata contemporaneità con il mondiale di calcio). Nella squadra di Vincent Lavenu ritroveremo dunque anche Alexis Vuillermoz, Pierre Latour, Oliver Naesen, Tony Gallopin, Alexis Gougeard e Axel Domont, formazione compatta e completa, in grado di sostenere il capitano tanto in salita quanto in pianura.

Arrivo a questo Delfinato con grandi motivazioni – spiega il francese, reduce da uno stage sulla Sierra Nevada con molti dei suoi compagni – È una corsa fantastica, per me più di una semplice preparazione per il Tour. Fare bene qui è conferma del livello di un corridore e della sua squadra. Il percorso 2018 è molto selettivo, con dei momenti cruciali come la cronosquadre o gli ultimi tappe con tappe nervose e molto impegnative. Non vedo l’ora di tornare a correre”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *