Dimension Data, Slagter guida la selezione al Down Under

Si chiude con la Dimension Data la startlist del Tour Down Under 2018. La formazione sudafricana era infatti l’ultima a non aver ancora annunciato la sua selezione per la corsa in programma dal 16 al 21 gennaio, anche se gli uomini che avrebbe schierato erano ormai praticamente certi considerando l’attività social e alcune dichiarazioni dei corridori stessi. Nella corsa di apertura del WorldTour, anticipata la domenica dal People’s Choice Classic, tradizionale criterium introduttivo, la squadra africana si presenta guidata da un ex vincitore, quel Tom-Jelte Slaglter che manca in Australia proprio dal 2013, quando conquistò la prova un po’ a sorpresa.

Attorno al corridore neerlandese, che farà il suo debutto con la sua nuova maglia, un mix di esperienza e gioventù composto da corridori provenienti da ancora una volta da quasi tutto il mondo, con rappresentanti di tre continenti diversi. Ci saranno infatti gli australiani Ben O’Connor, Lachlan Morton e Mark Renshaw, il britannico Scott Davies e i sudafricani Jaco Venter e Nicholas Flamini.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.