© Luis Angel Gomez/BettiniPhoto

Bahrain Victorious, anche Damiano Caruso al via del Giro d’Italia. Incerto Sonny Colbrelli, che punta su Fiandre e Mondiale

La Bahrain Victorious si candida ad essere una delle squadre più interessanti al via del Giro d’Italia 2021. Come svelato quest’oggi durante una conferenza stampa online, infatti, la formazione bahreinita vedrà al via della Corsa Rosa sia Mikel Landa, già sul podio nel 2015, sia Pello Bilbao, che nell’ultima edizione ha chiuso al quinto posto, ma altri due corridori di peso del team saranno probabilmente presenti alla partenza, in località ancora da stabilire, il prossimo 8 maggio. Anche Damiano Caruso parteciperà infatti al Giro 104, correndo in appoggio a Landa come accaduto al Tour de France 2020, quando il siciliano concluse in decima posizione. Meno certa, ma comunque probabile, la presenza di Sonny Colbrelli, in ogni caso pronto anche lui a mettersi a disposizione del 31enne basco.

E proprio il bresciano ha svelato gli obiettivi per il 2021, come riportato da Het Nieuwsblad: “Il Giro delle Fiandre, la Freccia del Brabante, dove sono arrivato quarto lo scorso anno, e ovviamente il campionato del mondo di Leuven, che corrisponde pienamente al mio profilo. Spero anche di essere al massimo della forma alla Milano-Sanremo. Inoltre, mi metto a disposizione della squadra, proprio come ho fatto nel 2020 al Tour”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.