© Sirotti

Vuelta a España 2020, Mattia Cattaneo protagonista senza ricompensa: “Ci riproverò nei prossimi giorni”

Mattia Cattaneo continua a brillare alla Vuelta a España 2020. Autore sinora di ottime prestazioni, generoso in fuga e con i compagni, il corridore della Deceuninck – QuickStep oggi è andato vicino al successo più importante della sua carriera. Un 2020 difficile che sta pienamente riscattando nella corsa iberica, in cui ha già centrato due top10, tra cui il bel sesto posto nella cronometro, e che lo vede in una discreta 17ª posizione in classifica. Tra i più brillanti oggi in fuga, l’ex Androni – Sidermec si è fatto trovare pronto in una tappa che strizzava l’occhio agli attaccanti, cercando la zampata nel finale, partendo sull’ultima salita di giornata.

Un attacco deciso, al quale i compagni di avventura non hanno potuto opporsi, frenato tuttavia dal forte vento contrario, che non favoriva di certo un uomo solo al comando. La sua avventura si è così conclusa a tre chilometri dalla conclusione, con il gruppo che lo ha ripreso per andarsi a giocare la vittoria allo sprint.

“Negli ultimi 30 chilometri ho provato a prendermi la vittoria, ma il ciclismo è così – commenta dopo il traguardo – A volte ti va bene, a volte no… La cosa più importante è che comunque ci ho provato, questo è il nostro spirito del Wolfpack. Voglio comunque congratularmi con il mio compagno per la bella volata, mentre per quanto mi riguarda, ci riproverò nei prossimi giorni…”

Beffato anche dalle scelte del pubblico che non lo ha votato come corridore più combattivo del giorno, premio che avrebbe senza dubbio dovuto ricevere, ora è pronto a dare nuovamente battaglia per andarsi a prendere un meritato trionfo nelle due tappe che gli rimangono a disposizione. Intanto, il corridore lombardo ammette di averci creduto oggi: “Con quel vento frontale è stata una giornata dura, ma sapevo che nella salita finale ci avrei provato. Ci ho provato davvero, ho sperato di arrivare al traguardo in solitaria, ma purtroppo non ci sono riuscito…” Uno sforzo che avrebbe sicuramente meritato di più.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.