© Kristof Ramon

Vuelta a España 2018, Adam Yates confermato al fianco del fratello Simon

Adam Yates sarà al via della Vuelta a España 2018 al fianco del fratello Simon. Lo scalatore britannico, reduce da un Tour de France piuttosto opaco, cercherà riscatto, e la forma migliore in vista del Mondiale di Innsbruck, in terra spagnola. La decisione, già nell’aria fin dalle battute finali del Tour, è stata confermata oggi dalla Mitchelton-Scott dopo attenta riflessione da parte dei tecnici e dopo avere monitorato il ragazzo in queste ultime settimane.

“Abbiamo discusso dopo il Tour de France dell’idea di far gareggiare anche Adam – spiega il DS Julian Dean – Ovviamente il Tour non è andato come avevamo sperato per Adam, ma questo ha messo in luce che ci sono alcune cose su cui lavorare, con lui, ma anche con l’intera squadra. L’idea è di continuare la crescita di Adam e Simon portandoli entrambi alla Vuelta, dando loro un’altra esperienza in un GT e cercando di individuare le criticità ancora non risolte, tra cui ottenere una certa costanza sulle tre settimane”. I ruoli saranno diversi per i due fratelli: “Simon sarà il capitano, con Adam che sarà semplicemente a supporto di Simon nel quadro generale”.

Lo stesso Adam prenderà questa opportunità per fare ulteriore esperienza: “L’opportunità di correre la Vuelta senza lo stress della classifica sarà un buon passo in avanti per accumulare altra esperienza, non sono nel correre per tre settimana, ma anche nel seguire la routine e la vita di tutti i giorni in un Grande Giro”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.