Vuelta a España 2017, Froome: “La corsa non è ancora finita, dovrò lottare ogni giorno”

Chris Froome rispetta i pronostici alla Vuelta a España 2017. Il britannico era il grande favorito per la crono odierna ed è riuscito a centrare la vittoria sul traguardo di Logroño. Un risultato che il portacolori della Sky analizza in maniera molto positiva, così come spiega subito dopo aver tagliato il traguardo: “Dalla macchina non mi davano tantissime notizie quindi non sapevo bene la situazione. Sapevo che non erano notizie molto positive e di conseguenza ero un po’ preoccupato a metà tappa. Negli ultimi 6-7 chilometri però mi sono reso conto di esser in lotta per la vittoria di tappa. È stato un grande sollievo e sono molto felice. È una cosa positiva esser riuscito ad aumentare il vantaggio sul resto degli avversari”.

Il leader della classifica generale però è già con la mente rivolta alle prossime tappe: “La corsa però non è ancora finita, dovrò lottare ogni giorno. Domani sarà una tappa tremenda, sulla salita finale sarà una guerra. Però io per ora posso solo ringraziare la struttura della Sky”.

Scopri l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.