Tour de France 2022, annunciata la corazzata Ineos con Ganna e Pidcock al fianco di Martinez, Thomas e Yates

La Ineos Grenadiers annuncia la sua selezione per il Tour de France 2022. Confermato l’atteso tridente con Daniel Martinez, Geraint Thomas e Adam Yates, in dubbio dopo la positività al covid al Giro di Svizzera, la corazzata britannica affiancherà ai tre capitani una selezione di altissimo livello nella quale trova posto anche Tom Pidcock, anche lui incerto per le stesse ragioni del connazionale. A completare un team che sin dal primo giorno punterà alla maglia gialla con Filippo Ganna, ci saranno Jonathan Castroviejo, Luke Rowe e Dylan Van Baarle, elementi che garantiscono un supporto importante su ogni terreno.

“La concorrenza quest’anno è più forte che mai e questa è una grande cosa per il nostro sport, il Tour e gli appassionati – commenta Dave Brailsford – Ma tutti sappiamo che nel ciclismo può succedere qualsiasi cosa, specialmente nell’arco di tre settimane di corsa dura su più terreni e condizioni climatiche variabili. Questo gruppo simboleggia quello che la nostra squadra rappresenta: hanno la grinta, la dedizione e la serenità che sappiamo essere fondamentali per il successo al Tour de France e non vediamo l’ora di iniziare a correre”

A commentare la selezione che dall’1 al 24 luglio affronterà la corsa più attesa dell’anno anche il team manager Rod Ellingworth: “Siamo un gruppo di corridori dinamico e versatile che non ha paura di andare a tutta e affrontare questa corsa. Con Adami, Dani e Geraint abbiamo tre pesi massimi per fare classifica che possono davvero creare una bella sfida. Nel corso della stagione hanno mostrato le loro qualità e si presentano al via di Copenaghen in ottima forma. È anche un momento importante per la squadra vedere Filippo e Tom fare il loro esordio al Tour. Sono due ciclisti fenomenali che hanno delle grandi carriere davanti a loro ed entrambi sono pronti a lasciare il segno al Tour. Inoltre, non c’è squadra che abbia gregari come Dylan, Jonathan e Luke. Hanno istinto ed esperienza come nessuno”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button