© A.S.O./Pauline Ballet

Tour de France 2021, Christophe Laporte ammette la superiorità di Mohoric: “Ho fatto di tutto per cercare di vincere ma ha vinto il più forte”

Non è andato lontano dal suo primo successo in un Grande Giro Christophe Laporte. Il corridore della Cofidis si è infatti dovuto accontentare del secondo posto nella diciannovesima tappa del Tour de France 2021 alle spalle di Matej Mohoric (Bahrain Victorious), che è stato abile ad anticipare gli altri fuggitivi (tra cui lo stesso Laporte) e ad imporsi sul traguardo di Libourne. Dopo l’attacco dello sloveno, il 28enne transalpino ha anche provato, prima da solo e poi con un drappello di corridori, ad inseguire il 26enne nei chilometri finali, ma alla fine non c’è stato nulla da fare, e per Laporte è arrivata una seconda piazza che lascia ovviamente un po’ l’amaro in bocca, sebbene tuttavia non ci siano particolari rimpianti da parte del francese, che nell’intervista dopo l’arrivo ha ammesso la superiorità di Mohoric.

Ho fatto di tutto per cercare di vincere ma ha vinto il più forte – ha dichiarato il corridore della Cofidis a Eurosport – Non ci sono rimpianti, inevitabilmente sono deluso di fare secondo ma non c’era niente da fare. Quando [Mohoric] ha attaccato, ho provato a rientrare ma non ci sono riuscito. Ho preferito aspettare il gruppo dietro piuttosto che rimanere a metà strada tra i due. Mi sono detto che se avessimo collaborato bene avremmo potuto rientrare, ma anche se l’avessimo fatto non ci saremmo riusciti. Mohoric ha fatto un numero oggi, ha vinto il più forte. Sono dispiaciuto di essere arrivato di nuovo secondo, ma ho dato tutto”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Un commento

  1. Negativo il mio giudizio. Con tutte adjte e i ritiri, il Tour è falsato
    Colpa degli organizzatori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.