© ASO/Gautier DEMOUVEAUX

Tour de France 2018, Prudhomme si scusa con Nibali per quanto accaduto

Il Tour de France 2018 si scusa con Vincenzo Nibali. Caduto a causa di un tifoso durante la scalata dell’Alpe d’Huez, il siciliano è stato costretto al ritiro dopo la conferma di una frattura vertebrale al nosocomio di Grenoble. È proprio al rientro dalla struttura ospedaliera che Christian Prudhomme, direttore di corsa della Grande Boucle, è venuto a trovare il capitano della Bahrain – Merida per sincerarsi delle sue condizioni davanti ai numerosi giornalisti presenti. Con tono molto accorato il numero uno della Grande Boucle si è dunque rivolto a Nibali per porgere le sue scuse a nome della corsa che era ormai costretto a lasciare.

Il dialogo tra i due è stato molto cortese, con Prudhomme che si è espresso in francese mentre Nibali gli rispondeva in italiano. Scusandosi per quanto accaduto, Prudhomme ha inoltre espresso al siciliano il suo rispetto e i ringraziamenti, augurandosi di vederlo presto tornare in sella. Ancora una volta da persona di grande sensibilità e intelligenza, lo Squalo dello Stretto si è detto consapevole che sono situazioni che possono capitare, sorridendo pensando alla figlia che sarà ora contenta visto che tornerà a casa prima del previsto. Un dialogo dunque improntato sul rispetto reciproco e sulla comprensione di una situazione delicata per entrambi.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.