Jakob Fuglsang

Tour de France 2019, Jakob Fuglsang accusa Julian Alaphilippe e Thibaut Pinot: “Si sono lanciati dietro una moto” ma le immagini smentiscono

Jakob Fuglsang ha sollevato un’importante polemica ieri al termine dell’ottava tappa del Tour de France 2019. Il danese, capitano dell’Astana, ha accusato Thibaut Pinot e Julian Alaphilippe di essere stati favoriti da una moto nel loro attacco sull’ultima salita di giornata. I due francesi hanno fatto il vuoto, giungendo insieme …

Leggi tutto »

Tour de France 2019, Jakob Fuglsang sodddisfatto e ottimista: “Abbastanza contento per oggi, combatterò fino a Parigi”

Jakob Fuglsang trova buone sensazioni nella cronosquadre del Tour de France 2019. Se infatti ieri il portacolori della Astana ha sofferto a causa della caduta che lo ha coinvolto ai meno dieci chilometri dall’arrivo insieme a Damiano Caruso (Bahrain-Merida), oggi è riuscito a difendersi egregiamente andando forse oltre le aspettative. La compagine …

Leggi tutto »

Tour de France 2019, nessuna frattura per Jakob Fuglsang: ferita al volto e contusione al ginocchio (aggiornato)

Comincia decisamente male il Tour de France 2019 di Jakob Fuglsang. Il capitano della Astana finisce a terra entrati nei venti chilometri conclusivi della prima tappa sbattendo violentemente la parte destra del corpo, toccando il suolo anche con il volto. Copiosa la immediata perdita di sangue dall’arcata sopraccigliare, che inizialmente …

Leggi tutto »

UCI World Ranking, il Delfinato avvicina Fuglsang al leader Alaphilippe e butta fuori Thomas dalla top ten

Il Giro del Delfinato, in attesa di avere un quadro più completo della situazione con il Giro di Svizzera, ha portato alcuni interessanti aggiornamenti all’UCI World Ranking. La graduatoria individuale vede sempre saldamente al comando Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step), nonostante abbia perso circa 25 punti rispetto alla scorsa settimana. Jakob Fuglsang (Astana), …

Leggi tutto »

Giro del Delfinato 2019, ancora INEOS! Van Baarle chiude la corsa a braccia alzate-I big si controllano: generale a Fuglsang

Ancora fuggitivi protagonisti oggi al Giro del Delfinato 2019. Dylan van Baarle (Team INEOS) ha infatti vinto la frazione conclusiva, Cluses – Champéry (113,5 km), dopo essere andato in fuga poco dopo il via. Rimasto negli ultimi chilometri da solo insieme all’australiano Jack Haig (Mitchelton-Scott), il neerlandese gli è rimasto sempre …

Leggi tutto »