Dylan Teuns

CicloMercato 2021, la Israel vuole sempre di più: oltre a Froome e GVA, punta anche Richie Porte e Dylan Teuns

La Israel Start-Up Nation vuole un ruolo da protagonista assoluta. Dopo essere entrata quest’anno nel WorldTour, la compagine di Sylvan Adams punta a diventarne anche una delle formazioni di riferimento. Se con l’acquisizione della licenza della Katusha – Alpecin è venuta fuori una squadra non priva di individualità, seppur senza …

Leggi tutto »

Parigi-Nizza 2020, Dylan Teuns: “Contento del secondo posto, ho lanciato lo sprint troppo presto”

Dylan Teuns vicino al successo nella prima tappa della Parigi-Nizza 2020. Il portacolori della Bahrain-McLaren ha concluso in seconda posizione la frazione con arrivo a Plaisir, dopo essere stato grande protagonista nel finale. Partito sull’ultimo GPM insieme a Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe), il belga è riuscito a rientrare su Jualian Alaphilippe …

Leggi tutto »

Volta a la Comunitat Valenciana 2020, Dylan Teuns ammette la superiorità di Pogacar: “È stato il più veloce e probabilmente il più forte”

Nonostante non sia arrivata la vittoria, è soddisfatto Dylan Teuns al termine della seconda tappa della Volta a la Comunitat Valenciana 2020. Il belga della Bahrain-McLaren, infatti, è giunto terzo alle spalle del vincitore Tadej Pogacar (UAE Emirates) e del campione spagnolo Alejandro Valverde (Movistar), in una frazione che prevedeva …

Leggi tutto »

Bahrain-McLaren, Dylan Teuns ha fiducia nel nuovo capitano: “Con Landa salto di qualità. Farà quanto o meglio di Nibali”

Dylan Teuns è sicuro che in casa Bahrain-McLaren non rimpiangeranno la partenza di Vincenzo Nibali. Il corridore belga, infatti, è convinto che l’arrivo di Mikel Landa non farà rimpiangere la partenza del siciliano, che ha già vestito la nuova maglia della Trek che lo accompagnerà per tutto il 2020. Come …

Leggi tutto »

Bahrain-McLaren, Teuns svela i suoi obiettivi: “Voglio correre il Fiandre, poi Tour e forse Olimpiadi”

Dylan Teuns sarà uno dei corridori da tenere d’occhio nel 2020. Il belga dovrebbe avere ancora maggiore spazio nella Bahrain-McLaren della prossima stagione, con diversi appuntamenti nelle classiche primaverili prima di partecipare un’altra volta al Tour de France. E magari sognare la convocazione nella nazionale per partecipare alla prova in …

Leggi tutto »