SpazioTalk #67 – Dal Tour a Tokyo, il ciclismo cerca il suo nuovo campione olimpico

Tadej Pogacar centra il bis al Tour de France 2021, entrando una volta di più nella storia. Amiche e amici appassionati di ciclismo, benvenuti alla 67.ma puntata di SpazioTalk, il podcast di approfondimento targato SpazioCiclismo in cui ogni settimana trattiamo i temi più caldi del nostro sport prediletto con dibattiti e interviste ai protagonisti della strada. Questo episodio analizza nel dettaglio i risultati della Grande Boucle e si lancia nei pronostici per la prova in linea di Tokyo 2020, obiettivo stagionale per diversi corridori e momento di fondamentale importanza nella carriera di tutti i partecipanti. Su un percorso che, ancora una volta, promette grande spettacolo e attacchi.

La prima parte è dedicata ai verdetti della corsa più importante della stagione: Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) è stato dominante e si prenotare per essere il grande protagonista nei Grand Tour dei prossimi anni, mentre sboccia il talento di Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma), secondo al traguardo, e si conferma la solidità di Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers), che a 28 anni sale sul podio di ognuno dei tre Grand Tour. La corsa francese ci consegna anche un Ben O’Connor (Ag2r Citroën) in grado di lottare per la classifica generale e un Wout Van Aert (Jumbo-Visma) pigliatutto, su più terreni. Ma su quale dovrebbe concentrarsi maggiormente il fenomenale campione belga?

Intanto sale la febbre per Tokyo 2020, che sabato mattina (alle 4 ora italiana) vedrà la prova in linea di ciclismo. Commentiamo le scelte del commissario tecnico Davide Cassani, che ha scelto di chiamare Vincenzo Nibali, Damiano Caruso, Giulio Ciccone, Alberto Bettiol e Gianni Moscon per l’assalto a quella medaglia olimpica sfumata nella discesa finale di Rio 2016. E intanto proviamo a ipotizzare i favoriti e le possibili sorprese dell’appuntamento a cinque cerchi, che aspettiamo ormai da cinque anni.

Qui di seguito la puntata completa che potete ascoltare direttamente da questa pagina, ma ci potete trovare anche sulle migliori piattaforme di streaming dedicate come Apple Podcast, CastboxDeezer, Google Podcast o Spotify, Spreaker (non esitate a contattarci per indicarci se non ci trovate su quella che usate solitamente).

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.