© Alpecin - Fenix

Alpecin-Fenix, la Canyon ritira provvisoriamente il suo ultimo modello di bici dopo l’incidente di Mathieu van der Poel a Le Samyn

La Canyon ha deciso di ritirare il suo ultimo modello dopo l’incidente capitato a Mathieu van der Poel a Le Samyn. Il neerlandese, dopo essere andato in attacco nell’ultimo tratto di pavé si è poi ritrovato costretto a lavorare per il compagno Tim Merlier (poi vincitore della corsa) a causa della rottura del manubrio. Il costruttore tedesco, che oltre all’Alpecin-Fenix rifornisce anche Movistar e Arkéa-Samsic, ha deciso così di correre subito ai ripari e di ritirare il suo ultimo modello fino a quando non saranno note le cause dell’incidente, fornendo nel frattempo alle squadre un modello di bici precedente, che Mathieu van der Poel potrà guidare già alla Strade Bianche, prossimo appuntamento del suo calendario.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.