© LaPresse

Giro d’Italia 2020, Jhonatan Narvaez: “Oggi mi sono svegliato con lo spirito giusto per essere protagonista”

Splendido successo per Jhonatan Narvaez al Giro d’Italia 2020. Il corridore della Ineos Grenadiers ha coronato una lunghissima fuga, iniziata insieme ad altri dodici corridori fin dalle prime battute di corsa, andando a tagliare in solitaria il traguardo di Cesenatico al termine di una tappa contraddistinta dalla pioggia e dal freddo. Il 23enne regala quindi un altro successo all’Ecuador in questa edizione della corsa rosa dopo quello di Jonathan Caicedo sull’Etna.

Oggi mi sono svegliato per il primo giorno con lo spirito giusto per essere protagonista. Quello che è successo con Thomas ha portato un duro colpo nella squadra ma oggi sono felicissimo – le prime parole del vincitore di giornata dopo il traguardo – Mi trovo molto bene con la pioggia mentre nei primi giorni in Sicilia ho sofferto moltissimo per un’allergia. Dedico questa vittoria a Nico (Portal, ndr), tutto quello che ho imparato da lui lo scorso anno e che mi ha insegnato le sto applicando quest’anno, gli dedico la mia prima vittoria WorldTour”

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.